Convertito in legge il D.L. “Cura Italia”

[Il Sole 24 Ore del 25.4.2020, Marco Mobili]

Tra le novità inserite, in sede di conversione:

– la proroga degli sfratti al 1° settembre 2020 con l’aggiunta di 69,5 milioni per il Fondo contributi affitti e il Fondo morosità incolpevole;

– sospensione, per i sei mesi successivi all’entrata in vigore della conversione, delle procedure esecutive immobiliari aventi a oggetto l’abitazione principale del debitore.

Il Sole 24 Ore 25.4.2020

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Altri articoli