Mutuo ipotecario per l’estinzione di una pregressa esposizione chirografaria e rifinanziamento del debitore

In un giudizio di opposizione allo stato passivo, la Corte di cassazione distingue nettamente l’operazione avente a oggetto un mutuo ipotecario stipulato per l’estinzione di una pregressa esposizione chirografaria, assoggettabile a revocatoria, da quella diversa inerente al diverso caso di rifinanziamento del debitore, precisando che sia doveroso eseguire un raffronto tra le condizioni concordate (vecchie e nuove) nonché effettuare una corretta individuazione dei beni in garanzia.

Cass. 4695:2021

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Altri articoli